giovedì 19 aprile 2018

ULTIM' ORA: Colpo di scena! Berlusconi pronto al passo indietro. Cosa ne pensate?

Il colpo di scena, Berlusconi pronto al passo indietro. Svolta per un governo Lega-M5S
L’indiscrezione che trapela da Palazzo Giustiniani dove sono in corso le consultazioni tra la presidente del Senato Casellati e le delegazioni di centrodestra e M5S svela un possibile e inaspettato punto di svolta. Con Berlusconi pronto a un gesto clamoroso.
La svolta è vicina e si tratterebbe di un colpo di scena. La presidente del Senato Elisabetta Casellati avrebbe convinto Silvio Berlusconi a fare un passo indietro. L’ex Cavaliere del resto si sente stretto in una morsa: da un lato Matteo Salvini che con la sua Lega in ascesa ogni giorno che passa erode consensi elettorali a Forza Italia, dall’altra il rischio di nuove elezioni (con un probabile ulteriore tracollo elettorale del suo partito). Anche un governo Cinque Stelle - Pd non sarebbe una bella notizia, dato che nulla di buono potrebbe garantire al mondo imprenditoriale del fondatore di Mediaset.
Così a quanto pare Berlusconi sarebbe sul punto di cedere alle pressioni di una parte importante del suo partito (capeggiata da Giovanni Toti e Niccolò Ghedini) valutando l’ipotesi di un appoggio esterno ad un governo M5S - Lega.
A quel punto Di Maio e Salvini non dovrebbero far altro che trovare un accordo sulla premiership. Non un ostacolo da poco, visto che Di Maio aveva posto la condizione di guidare lui il Governo in qualità di Presidente del Consiglio. Ma davanti al passo indietro dell’ex Cavaliere potrebbe spuntare un nome terzo.
Una personalità che potrebbe mettere tutti d’accordo. Nelle prossime ore si capirà se questa indiscrezione trapelata dal Palazzo ha un fondamento. Di certo si tratterebbe di un rovesciamento di fronte. Con un governo M5S - Lega ad un passo. Ovviamente, fino a domenica, giorno delle elezioni in Molise, tutti smentiranno questo scenario per poter passare all’incasso elettorale nel miglior modo possibile. Ma il giorno dopo sarà l’unica strada possibile per un governo M5S - Lega. A meno che Berlusconi non decida di mandare tutto all’aria.
Fonte

2 commenti:

  1. Si ritiri che già ha dato abbastanza

    RispondiElimina
  2. Grazie Mister per aver portato L'ITALIA in serie "CESSI" vada in pensione,

    RispondiElimina