giovedì 28 dicembre 2017

Ultim'ora clamorosa!!! Paolo Gentiloni svela tutta la verita' su Maria Elena Boschi... Guardate e diffondete tutti questa vergogna senza fine...

È stato il premier Paolo Gentiloni a insistere affinché Maria Elena Boschi restasse al governo. In uno dei passaggi più importanti dei tradizionali saluti di fine anno alla stampa, il presidente del Consiglio conferma come sia stata sua la decisione di blindare la sottosegretaria travolta dal caso Banca Etruria e inguaiata dalle dichiarazioni dell'ex ad di Unicredit Federico Ghizzoni in Commissione Banche. I dettagli sui colloqui tra la Boschi e Ghizzoni per conoscere le intenzioni di Unicredit su Etruria (il cui vicepresidente era proprio il padre della Boschi) avrebbero potuto indebolire ulteriormente la posizione della ex ministra delle Riforme. Ma Gentiloni, per non dare una picconata fatale al suo governo in dirittura d'arrivo, l'ha tenuta stretta alla poltrona. D'altronde, la posizione del premier sulla Commissione banche è chiara: "Ho accolto con un certo sollievo" il termine delle audizioni anche perché "non credo che siano state utilissime".Le riforme - "Io non faccio previsioni, di questa questione si parla da più di un quarto di secolo, ci sono stati tentativi con effetti controversi, c'è stato un tentativo più rilevante ma bocciato dal referendum". Tutto rimandato alla prossima legislatura? "Vedremo, dipenderà molto anche dalle condizioni politiche in cui si troverà il paese".
Ius soli e Vaticano - "Registro una delusione che condivido sulla mancata approvazione della legge sullo Ius soli. C'è da parte nostra non solo una collaborazione tra Stato italiano e Città del Vaticano, ma anche ispirazione da parte delle parole di Papa Francesco". 

Il governo continua - "Gli italiani sanno che nelle prossime settimane i riflettori saranno puntati sulla campagna elettorale ma io vi assicuro che il governo non tirerà i remi in barca, nei limiti della Costituzione e della prassi il governo governerà". 
La data delle elezioni - "Decideremo la data delle elezioni dopo che presidente della Repubblica avrà deciso di sciogliere le Camere. Sarebbe curioso se noi lo facessimo prima".
Prossima legislatura - "Io prossimo premier? Conoscete tutti la legge elettorale e sapete che prevede l'indicazione del leader del partito, del capo della forza politica, quindi ci sono pochi dubbi. In base ai risultati elettorali si lavorerà per fare un governo e mi auguro il Pd abbia la forza fondamentale" per farlo, "per il momento c'è un premier, che sono io e che assicura l'attività
di governo". Se dopo il voto non si troverà una maggioranza parlamentare, si tornerà al voto subito o si cercherà di formare un governo tecnico? "Non ho potere di divinazione e se lo avessi non lo eserciterei. Io mi occupo dell'attività di Governo in questa fase".
FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13294496/gentiloni-boschi-governo-commissione-banche-sollievo-fine-audizioni-prossima-legislatura.html


2 commenti: