giovedì 30 novembre 2017

ECCO TUTTA LA VERITA' SUL BILANCIO: ECCO LA NUOVA FREGATURA GLI ITALIANI VENGONO...

I media, i giornali, ecc. ci raccontano soltanto una parte della verità, nella nuova legge di bilancio, tra le altre cose, si nasconde un emendamento che va a favorire le lobby e a discapito dei comuni italiani interessati, oltre alla presa in giro per gli italiani in generale,visto che l’ Imu lo paghiamo tutti.L’ emendamento è stato scritto dal senatore PD Giorgio Santini, capogruppo Pd in Commissione Bilancio, praticamente esonera dal pagamento dell’ Imu tre piattaforme di rigassificatori, uno dei quali si trova a Livorno.Il sindaco Nogarin scrive:” non possiamo far finta che questo provvedimento di nove righe , aggiunto in fretta e furi, non sia la diretta conseguenza dell’ avviso di accertamento che come comune di Livorno abbiamo inviato poco più di un mese fa all’ Olt Off Shore Lng Toscana S.p.A., su sollecitazione della Guardia di Finanza. Un avviso di accertamento da oltre 24 milioni di euro , per non aver mai accatastato la struttura, che è ancorata al fondale e non  ha più il motore e inoltre non aver versato l’ Imu nel 2014 e nel 2015″.La senatrice del M5S in commissione bilancio dice che ” il M5S si è opposto a questo emendamento, anche perchè, tra le altre cose, avevamo richiesto che venisse aumentata la percentuale di deducibilità dell’ Imu che pagano le nostre imprese sui fabbricati con cui lavorano, parliamo di botteghe, negozi, capannoni, qui i nostri imprenditori pagano l’ Imu e oggi si possono dedurre solo il 20% “.Invece la maggioranza attuale del governo ha fatto un bel regalone alle lobby dei rigassificatori, causando anche danni economici, chiaramente ai comuni dove si trovano questi rigassificatori. Insomma niente di nuovo, ci fanno credere che pensano ai cittadini e poi con i vari emendamenti ci fregano, come hanno sempre fatto, almeno oggi c’è qualcuno nelle istituzioni che lo denuncia, almeno siamo coscienti , per poter cambiare la rotta alle prossime elezioni!



Nessun commento:

Posta un commento