giovedì 30 novembre 2017

DI MAIO PIAZZA I SUOI FEDELISSIMI NEL COMITATO TRA LORO NON C'E' BEPPE GRILLO

Il candidato premier, Di Maio, sceglie tre uomini di fiducia per la campagna elettorale del 2018 e li piazza nel comitato. Beppe non ci sarà.

Luigi Di Maio piazza i suoi uomini nel comitato elettorale per la camopagna elettorale M5s in vista del voto del 2018.Il candidato premier grillino di fatto sarà affiancato da Pietro Dettori, Dario De Falco e Vincenzo Spadafora. Tutti e tre sono uomini che sono vicinissimi al grillino campano che si giocherà la sfida per palazzo Chigi nella prossima tornata elettorale per le politiche. I fedelissimi di Di Maio di fatto saranno nel comitato elettorale che andrà anche a gestire i fondi per le iniziative e le scelte comunicative in fase di campagna elettorale. Secondo quanto fanno sapere fonti pentastellate in 24 ore sono stati raccolti almeno 40mila euro. E l'obiettivo dei grillini è di raccolgierne almeno dieci volte tanto. Viene sottolineato che il comitato istituito non avrà nessuna funione politica ma soltanto tecnica. Questo comitato di fatto avrà una novità assoluta: per la prima volta non ci sarà Beppe Grillo. Il comico dunque non sarà al timone. Una mossa che va nella direzione che negli ultimi tempi ha intrapreso lo stesso Grillo, ovvero un graduale disimpegno dalla politica attiva pentastellata mantenendo comunque il ruolo di garante.

FONTE: http://www.ilgiornale.it/news/politica/m5s-maio-ora-piazza-i-fedelissimi-nel-comitato-1469278.html


Nessun commento:

Posta un commento