domenica 28 agosto 2016

ULTIM'ORA LUIGI DI MAIO MANDA UN MESSAGGIO PER I FUNERALI DELLE VITTIME...

di Luigi Di Maio

Ieri mattina sono stato ai funerali delle vittime del terremoto.
È davvero difficile immaginare che nel 2016, la terra che trema sbricioli ancora le case e uccida oltre 290 persone.
La grande dignità dei nostri concittadini, nonostante la terra abbia portato loro via tutto, mi resterà per sempre nel cuore.
Diverse persone mi hanno guardato dritto negli occhi e mi hanno affidato un messaggio: "Controllate! Controllate bene come spenderanno i soldi per la ricostruzione, non ci abbandonate, non ci lasciate soli!"
Sono grato a queste persone per la meravigliosa lezione di umanità e compostezza che mi hanno dato.
Tutti ricordavano l'incubo de L'Aquila, un cantiere fermo dal 2009 con inchieste su inchieste.
Questa volta non dovrà accadere. Controlleremo carta su carta. Euro su euro. Perchè il primo modo per onorare i nostri morti è proteggere i loro cari in vita da speculazioni, ruberie e corruttele.
Gliel'ho promesso!
Fonte: Beppe grillo. It

12 commenti:

  1. Non vale la pena commentare.

    RispondiElimina
  2. Non vale la pena commentare.

    RispondiElimina
  3. Le mie condoglianze sincere a tutre le famiglie coinvolte .
    Per Luigi la mia fiducia più totale un compito gravoso vi attende ma sono sicuro che darete il massimo per dare onore a tutte le vittime , e un giusto riconoscimento a tutti gli eroi che si prodigano per salvare vite umane GRAZIE DI ESISTERE

    RispondiElimina
  4. Le mie condoglianze sincere a tutre le famiglie coinvolte .
    Per Luigi la mia fiducia più totale un compito gravoso vi attende ma sono sicuro che darete il massimo per dare onore a tutte le vittime , e un giusto riconoscimento a tutti gli eroi che si prodigano per salvare vite umane GRAZIE DI ESISTERE

    RispondiElimina
  5. questo è un PREMIER E LO DOVRA' DIVENTARE.

    RispondiElimina
  6. questo è un PREMIER E LO DOVRA' DIVENTARE.

    RispondiElimina
  7. Grande Luigi non ci sono altre parole da aggiungere.
    Vi auguro un buon lavoro e ve ne aspetta tanto, ma siamo con voi.

    RispondiElimina
  8. Condoglianze a tutte le persone che si trovano in questo incubo.
    Un abbraccio forte a tutti, anche a chi sta' dando aiuto ininterrottamente.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Forse sara un conpoto difficile ma tu ci riuscirai perche sei una persona onesta condoglianze ai terremotati spero solo che comincino presto la ricostruzione

    RispondiElimina
  11. Forse sara un conpoto difficile ma tu ci riuscirai perche sei una persona onesta condoglianze ai terremotati spero solo che comincino presto la ricostruzione

    RispondiElimina