venerdì 29 luglio 2016

ULTIMORA: Taranto, contestazione durissima a Renzi: "Assassino, ci state ammazzando"





Assassino“, “Ci state ammazzando”, “Taranto libera” e “Renzi, Renzi vaff…“. Sono alcuni degli slogan lanciati dai contestatori di Matteo Renzi durante la visita del premier nella città pugliese per l’inaugurazione del Museo Archeologico Nazionale. Non sono mancate cariche della polizia.

Partiti dal centro di Piazza Garibaldi, su cui si affaccia il museo, i manifestanti si sono diretti all’ingresso dell’edificio, dove hanno trovato le forze dell’ordine a respingerli. Al centro delle proteste il caso Ilva: “Il decreto del governo è contro Taranto, i nostri bambini vogliono vivere”, hanno detto ancora i contestatori.

Nessun commento:

Posta un commento