martedì 26 luglio 2016

LA BANCA PIGNORA LA CASA DI UN MURATORE: CINQUESTELLE LA RICOMPRANO TAGLIANDOSI LO STIPENDIO

Il M5S restituisce la casa alla famiglia del muratore suicida #CasaImpignorabile “La prima casa non si tocca! Il MoVimento 5 stelle alla Regione Sicilia ha restituito oggi la casa alla famiglia Guarascio, finita all’asta e passata di mano per un piccolo debito con una banca. Non saranno costretti pertanto a traslocare, la moglie ed i figli del muratore di 64 anni, deceduto per essersi dato fuoco per evitare lo sfratto dalla sua abitazione di via Brescia a Vittoria, costruita dallo stesso muratore dopo tanti anni di sacrifici. Oggi abbiamo acquistato la casa, subito donata alla famiglia, con le somme che accantoniamo mensilmente rinunciando a gran parte del nostro stipendio. La nostra donazione è altamente simbolica, serve infatti ad accendere i riflettori sulla legge sull’impignorabilità della prima casa, (prima firmataria è la parlamentare M5S Vanessa Ferreri) attualmente ferma al Senato. La legge è stata approvata all’unanimità dall’Ars il 22 ottobre del 2014, ma da allora ha fatto pochissima strada a Roma. E’ ora che la legge metta il turbo. Non possiamo permettere che ci siano altri casi Guarascio, cui stiamo pensando di intestare la legge. Il Bomba non faccia orecchie da mercante, eventuali prossime vittime le avrebbero sulla coscienza lui e la sua maggioranza. Particolari della donazione e lo stato della legge a Roma saranno comunicati nel corso di un incontro venerdì prossimo alle 11 davanti alla casa della famiglia Guarascio in via Brescia 214 a Vittoria, alla presenza dei deputati regionali M5S e dei portavoce nazionali del Movimento, Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.” M5S Sicilia

10 commenti:

  1. Non fosse altro che per premiarvi di questo gesto altamente significativo, meritate di essere votati da tutti, da me certamente!

    RispondiElimina
  2. Ho un fratello andicappato su una sedia a rotelle a cesano boscone Milano e io abito a ROVERETO TRENTO VOLEVO UN AVVICINAMENTO MA PER BUROCRAZIA NON SI PUÒ E VERAMENTE UN PAESE DI MERDA IO VORREI STARE VICINO A MIO FRATELLO VISTO CHE IO 64anni e lui 60 un avvicinamento sarebbe L ideale ma non si può NON CHIEDO SOLDI MA UN AIUTO AD AVVICINAMENTO SAREBBE L IDEALE AIUTATEMI SE POTETE GRAZIE W5stelle il mio cellulare 3931341022 GIANNI MIGLIAVACCA GRAZIE

    RispondiElimina
  3. Io ammiro questi ragazzi e li sostengo al 100%, forza M5S che cambiamo l'Italia.

    RispondiElimina
  4. Siete il nostro orgoglio!!! PD, prendi esempio!!!

    RispondiElimina
  5. E poi parlate dei "bonus" del PD...e i vostri cosa sono? Con tt il rispetto x il cittadino muratore (se veramente esiste...)

    RispondiElimina